IL PASSAPORTO PER LA

LIBERA CIRCOLAZIONE DEI PRODOTTI

NELL'UNIONE EUROPEA.

2000px-Conformité_Européenne_(logo).svg.

La Marcatura CE (letteralmente “Conformità Europea”) è una dichiarazione obbligatoria per un gran numero e diverse tipologie di prodotti* commercializzati nell'Unione europea.

 

Quando presente, la CE indica la conformità di un prodotto ai requisiti essenziali di sicurezza previsti dalla legge comunitaria.

bandiere-1.png

La marcatura CE può essere paragonata a un passaporto che consente la  circolazione di una determinata merce in tutto il territorio dell'Unione europea e i produttori sono obbligati apporla sull'etichetta (o sul prodotto stesso), sull'imballaggio e sui documenti di accompagnamento.

bandiere-2.png

La Marcatura CE deve essere applicata - relativamente alle categorie di prodotti per i quali la sua apposizione è prevista dalla specifica normativa comunitaria di armonizzazione, come per esempio giocattoli, dispositivi elettrici, dispositivi di protezione individuale (occhiali da sole, caschi, ecc.) - su:

          tutti i prodotti nuovi, fabbricati sia nella Comunità europea che  nei Paesi terzi.

          i prodotti usati importati da Paesi terzi.

 

          i prodotti sottoposti a modifiche rilevanti al punto da poter essere considerati dei prodotti nuovi.

FRECCIA CORTA.png
FRECCIA CORTA.png
FRECCIA CORTA.png
bandiere-3.png

La responsabilità legale di garantire che il prodotto risponda ai requisiti di sicurezza e della corretta applicazione della marcatura CE, è del produttore.

bandiere-4.png

Naturalmente, non tutti i prodotti in commercio hanno l’obbligo di ottenere il marchio di Conformità Europea. Qualche esempio? Mobili in legno, articoli da giardinaggio, orologi privi di elettronica, materassi, forbici, posateria, piatti e bicchieri, calzature, valigeria, scale, biciclette city o mountain bike.